Energia‎ > ‎Energy Management‎ > ‎

Energy Manager - Tecnico Responsabile per la Conservazione e l'Uso Razionale dell'Energia

L'ENERGY MANAGER è la figura professionale di riferimento per tutti gli aspetti energetici che coinvolgono un processo produttivo o anche più semplicemente un processo gestionale.
 
Qualunque attività noi svolgiamo siamo comunque consumatori di energia, e la Legge 10/1991 ci impone, al superamento di determinate soglie, di monitorare per poi contenere, tutti i consumi di energia correlati alle nostre attività.
 
 
Il ruolo di Tecnico Responsabile per l'Uso Razionale dell'Energia, o Energy Manager, può essere assunto da chiunque, interno o anche esterno all'Ente o all'Industria, ma la circolare del Ministero dell'industria, commercio e dell'artigianato del 02 marzo 1992, n°219/F, al comma 17, precisa che:

17. Dal punto di vista del profilo culturale professionale il tecnico responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia si configura idealmente come un soggetto con un bagaglio di conoscenze acquisibili mediante laurea in ingegneria, pluriennale attività tecnica professionale successiva alla laurea nel settore in cui l'organizzazione opera, esperienza nel campo degli studi di fattibilità e della progettazione di massima di sistemi per la produzione e l'utilizzo dell'energia, buona conoscenza delle tecnologie più avanzate nel settore.

Da ciò emerge l'importanza di nominare, in qualità di Energy Manager, un Tecnico con pluriennale esperienza nel settore energetico, in grado quindi di analizzare e indirizzare le scelte energetiche e le politiche di risparmio energetico.
 
Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione o per un appuntamento con i nostri Tecnici.
info@euroesco.eu 011-8979465